Dove acquistare senza dogana

Spesso la tentazione di acquistare su internet da rivenditori cinesi è notevole: i prodotti offerti sono infatti proposti ad un prezzo notevolmente inferiore rispetto a quello europeo, oppure il prodotto che cerchiamo è disponibile solo presso rivenditori orientali ed inesistente in Europa. Al momento di acquistare sorge però spesso la paura di vanificare il risparmio vedendosi addebitati notevoli costi doganali. Il rischio che si corre acquistando su siti internet non europei è infatti quello di dover pagare, al momento della consegna del pacco, l’Iva e il dazio sul prodotto, nonchè le spese di sdoganamento eventualmente sostenute dal corriere. Quello che abbiamo acquistato potrebbe quindi subire un sovrapprezzo del 30/35%. Il problema non si pone sui beni di valore inferiore a 22 euro, salvo si tratti di alcolici, tabacchi e profumi, ma molto spesso ciò che cerchiamo ha un prezzo di partenza già decisamente più alto. Si pensi all’acquisto di prodotti elettronici (tablet, smartphone, droni), che facilmente superano il prezzo di 22 euro. Non tutti i siti internet però sono uguali e dunque, acquistare dalla Cina senza costi doganali è possibile, basta scegliere il venditore giusto. Vedremo quindi quali caratteristiche devono avere i siti internet cinesi per acquistare in sicurezza, evitando il rischio di dover pagare la dogana.

Cosa rischio acquistando su siti internet cinesi?

Quando si acquista su un sito internet cinese, o che comunque spedisce da Paesi non membri dell’Unione europea, si può correre il rischio di dover pagare, in aggiunta al costo del prodotto e delle spese di spedizione già noti, una maggiorazione per l’applicazione dell’Iva e dei dazi doganali, oltre alle spese di sdoganamento eventualmente sostenute dal corriere. Questo costo ulteriore, che potrebbe essere anche notevole, deve essere pagato al momento della ricezione del pacco, diversamente nulla ci verrà consegnato.

L’Iva maggiora dunque il prezzo del prodotto acquistato del 22%, cui si aggiunge il costo dei dazi stabilito in ulteriore percentuale sul prezzo del bene, in base alla categoria merceologica alla quale il bene stesso appartiene.

Se poi la spedizione è stata affidata ad un corriere, questo potrebbe pretendere ulteriori costi di sdoganamento della merce, imprevedibili al momento dell’acquisto.

Infine, se dal controllo doganale risulta o sorge il sospetto che la merce sia contraffatta, questa verrà confiscata e si dovrà pagare una salata sanzione.

Acquisto su siti extra-europei affidabili

Per evitare la dogana è dunque necessario scegliere con cura il rivenditore o il sito ove acquistare.

I siti che propongono vendita on-line sono tantissimi, alcuni di essi però offrono notevoli garanzie di affidabilità non solo con riguardo alla serietà dei venditori, ma proprio con riferimento ai prezzi della merce, garantendo che essi non saranno maggiorati di spese doganali.

Molti venditori extraeuropei, inoltre, si affidano alla piattaforma Amazon, escludendo dunque il rischio di maggiorazioni per dazio o sdoganamento.

I commenti degli utenti presenti sul sito o comunque su internet possono essere un buon aiuto nella scelta del sito o della piattaforma dove acquistare.

Molti tra questi siti offrono anche la garanzia italiana sui prodotti acquistati, cosa molto utile soprattutto se si comprano tablet, smartphone o accessori hi-tech.

Venditori che si accollano i dazi

Spesso i siti di e-commerce extra europei (cinesi in particolare) rischiano di perdere un gran numero di clienti, spaventati in fase di acquisto dal rischio di dover pagare le tasse doganali.

Molti rivenditori o siti che commerciano dalla Cina si accollano allora anche le spese doganali. Il prezzo del prodotto che si acquista e le spese di spedizione non subiranno quindi nessuna maggiorazione. Ordinando da questi siti e pagando con paypal, il prodotto verrà certamente consegnato senza costi aggiuntivi.

Venditori con spedizione dedicata verso l’Italia

Si può acquistare senza dogana su quei siti internet che hanno spedizioni dedicate per l’Italia.

Ciò significa che il venditore, avendo notevoli traffici commerciali verso il nostro Paese, si accolla i dazi doganali. Anche in questo caso, dunque, non si pagheranno tasse doganali. La spedizione potrebbe essere un po’ più costosa rispetto ad altri siti di e-commerce, ma il risultato è garantito.

Venditori con magazzini in Europa

Spesso molti rivenditori stranieri hanno magazzini in Europa. Questo offre il duplice vantaggio di evitare i costi doganali e ricevere la merce in breve tempo.

E’ quindi consigliabile scegliere un rivenditore che, pur trovandosi in Cina, abbia dei magazzini anche in Europa: in questo caso la merce è infatti già stata sdoganata, cioè è già in territorio europeo.

Prezzo del prodotto

Si tenga infine presente che i costi doganali sono dovuti solo su prodotti che hanno un prezzo superiore a 22 euro: al di sotto di questo costo nulla è dovuto.

Se si acquistano alcolici, tabacchi o profumi, però, sono applicati iva e dazio doganale anche se il prodotto costa meno di 22 euro.

Per i prodotti di prezzo compreso tra 22 euro e 150 euro è dovuta solo l’Iva, mentre per quelli di costo superiore a 150 euro sono dovuti anche i dazi doganali.

Acquisto da parte di importatori e commercianti

Se chi vuole comprare merce cinese è, non un privato, ma un commerciante e dunque ha bisogno di acquistare una grossa quantità di merce, ci sono alcuni siti che vendono specificamente ai commercianti e si occupano anche di tutte le pratiche burocratiche relative al rilascio della merce dalla Cina: questa fase, infatti, può essere lunga e difficile da affrontare e può rallentare il business dell’attività commerciale in Italia o in Europa.

Questi rivenditori, in altre parole, fanno anche da intermediari per l’acquisto dei prodotti, accollandosi anche di tutte le pratiche necessarie per la spedizione, il passaggio della merce dalla dogana, assicurandosi che l’uscita dei prodotti dalla Cina avvenga secondo le corrette procedure e in tempi brevi.

FONTE: LA LEGGE PER TUTTI

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione. Rimuovi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: