PRESCRIZIONE CONTRIBUTI INPS MILITARI, POLIZIOTTI E STATALI IN GENERALE. L’AERONAUTICA MILITARE E’ GIA’ AL LAVORO PER “AGGIUSTARE” I DATI SBALLATI INSERITI ALL’INPS

Roma, 21 gen 2018 – TUTTI I DIPENDENTI STATALI DEVONO CONTROLLARE CHE ENTRO IL 1.1.2019 SIA OK IL PROPRIO ESTRATTO CONTRIBUTIVO INPS. PENA LA PRESCRIZIONE. Non c’e’ dubbio che la colpa non e’ del lavoratore, ma come al solito si scarica sempre la responsabilita’ verso il basso, minacciando la prescrizione. Il lavoratore ha l’obbligo di lavorare, e l’amministrazione di versare le marchette e verificare che tutto sia ben registrato. Ora vediamo come si sta muovendo l’Aeronautica Militare: Per l’A.M. risulta indispensabile avviare già da adesso una struttura organizzativa su più livelli che, partendo dagli E.R.D. di periferia, coinvolga, con diversi livelli di responsabilità, tutti gli attori interessati nella gestioni matricolare e amministrativa del personale. Da precisare che a livello centralizzato, un numero adeguato di personale del 2° Ufficio AEROGESTIONI è già stato abilitato ad operare sulla banca dati INPS in argomento. SEGUE LETTERA UFFICIALE DELL’A.M.. FORZEARMATE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: